revolut logo

Revolut Business

Commissioni di prelievo

-2% per tutti i prelievi

Revolut Business: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Ottobre, 2020

Revolut Business è la versione della carta Revolut dedicata alle imprese e ai liberi professionisti. Con un sistema pratico ed economico, permette di gestire in maniera veloce tutti i pagamenti nazionali e internazionali dell’impresa, impostando liberamente limiti di spesa e permessi e monitorando l’andamento delle spese. Aprendo un conto aziendale Revolut si ha a disposizione un conto corrente aziendale con il quale gestire le spese di dirigenti e dipartimenti e controllare l’uso delle carte di pagamento associate.

Recensione del conto Revolut Business

L’offerta di Revolut Business è pensata per offrire a imprese e freelance un conto aziendale multi valuta semplice da gestire e a un costo contenuto. Il conto si apre direttamente online in pochi minuti ed è subito operativo.

Caratteristiche del conto

  • Nome: Revolut Business
  • Tipo di conto: conto aziendale di moneta elettronica
  • Banca emittente: Revolut Ltd.
  • Circuito: Mastercard
  • Canone mensile: 0 euro nella versione base
  • Costo di attivazione: gratis
  • Limite di prelievo: 3.000 sterline al giorno e 100.000 sterline al mese
  • La nostra valutazione: 4.5
Si può movimentare il conto tramite bonifici in entrata o in uscita oppure tramite le carte di pagamento, fisiche o virtuali, che possono essere richieste e assegnate ai membri del team. Non si possono fare versamenti in contanti o con assegno, mentre sono supportati i versamenti fatti da PayPal, Stripe o servizi simili. Il conto aziendale può essere usato senza limiti, così da gestire in maniera libera la liquidità dell’impresa. I pagamenti fatti con la carta sono sempre gratuiti, mentre è prevista una commissione del 2% per i prelievi di contante.

Quanto costa

Esistono diversi piani: il piano più semplice è gratuito sia per le imprese sia per i liberi professionisti e permette di usare il servizio entro i limiti specificati. Il piano gratuito per le imprese è valido per un massimo di 2 utenti e comprende trasferimenti gratuiti illimitati da e verso gli altri conti Revolut e fino a 5 bonifici locali gratuiti al mese. Se si superano questi limiti vengono applicate delle commissioni. Le imprese che hanno necessità di avere limiti più alti o un maggior numero di membri possono attivare uno dei piani a pagamento: si può scegliere il piano Grow a 25 euro al mese, il piano Scale a 100 euro al mese o il piano Enterprise a 1.000 euro al mese. Il piano gratuito per i liberi professionisti include trasferimenti gratuiti illimitati tra conti Revolut e fino a 5 bonifici locali al mese. Il piano a pagamento costa 7 euro al mese e permette di fare fino a 20 bonifici locali e fino a 5 bonifici internazionali al mese senza costi aggiuntivi. I piani a pagamento hanno anche una diversa soglia per le operazioni di cambio valuta. Revolut applica a tutte le operazioni di cambio il tasso interbancario ma prevede il pagamento di una maggiorazione di questo tasso, differenziata a seconda del tipo di piano attivato e dell’ammontare delle operazioni richieste. Tutti i piani, ad eccezione di quelli gratuiti, permettono di assegnare ruoli diversi ai vari collaboratori e di prevedere l’autorizzazione per le spese. Un’altra funzione a pagamento è il programma Perk, che prevede sconti o premi per l’uso di servizi di aziende partner.

Come funzionano i trasferimenti

I trasferimenti tra conti e carte Revolut sono gratuiti per tutti e senza limiti. Nei conti business per autorizzare un trasferimento a un altro conto Revolut o alle carte assegnate a dipendenti e collaboratori è sufficiente operare tramite il pannello di controllo. Oltre che da altri conti Revolut, si possono ricevere e inviare fondi anche tramite bonifico bancario. I bonifici sono possibili in una qualsiasi delle 28 valute supportate da Revolut. I bonifici in Europa richiedono fino a 3 giorni lavorativi, quelli internazionali fino a 5.

Come ricaricare Revolut Business

La ricarica di Revolut Business può essere effettuata in due modalità principali:

  • bonifico bancario, senza nessun costo di commissione (ad esclusione di quelli applicati dalla banca per il bonifico)
  • ricarica da una carta di credito o di debito Mastercard o Visa, mentre attualmente non sono supportate le America Express. In questo caso Revolut potrebbe applicare una piccola commissione, segnalata prima del completamento della transazione.

Si possono inoltre aggiungere fondi alla carta anche tramite Apple Pay e Google Pay.

Compatibilità app e pagamenti da mobile

Ogni dipendente che ha una carta aziendale Revolut può controllare il saldo, i pagamenti e i limiti di utilizzo tramite l’app Revolut Business scaricata sul proprio dispositivo. L’app è gratuita e disponibile per i sistemi operativi Android e iOS.

Sistemi di sicurezza

I fondi depositati sui conti aziendali sono conservati su conti separati aperti presso una banca partner. Revolut adotta sistemi avanzati di crittografia per la protezione dei dati personali dei propri clienti e delle informazioni relative alle transazioni.

Assistenza clienti

Il centro di assistenza online raccoglie le risposte alle domande frequenti e permette di conoscere più in dettaglio il meccanismo di funzionamento di Revolut Business e i limiti di utilizzo. Per richieste di assistenza specifica si può contattare Revolut tramite chat o tramite app.

Login Revolut

E’ possibile accedere al proprio conto Revolut Business tramite l’app dedicata.

Opinioni e recensioni

Il conto Revolut Business è una soluzione economica e moderna per la gestione dei conti aziendali. Il servizio è particolarmente conveniente per le imprese che svolgono spesso operazioni con l’estero e che trasferiscono e ricevono fondi in diverse valute. La disponibilità di diversi piani a pagamento con pacchetti di servizi differenziati per i freelance, le piccole e medie imprese e per le aziende di grande dimensione permette di scegliere facilmente la soluzione più conveniente per le proprie necessità.

Pro e contro

PRO
  • la disponibilità di un conto multi valuta senza costi aggiuntivi;
  • la possibilità di ricevere e inviare pagamenti in 28 valute diverse al tasso di cambio interbancario;
  • la disponibilità di carte aziendali fisiche o virtuali da assegnare a dipendenti e collaboratori, con limiti di spesa e di utilizzo differenziati.
CONTRO
  • limiti bassi per i piani gratuiti;
  • tempi di lavorazione lunghi per i bonifici verso l’estero.

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.