BPER Card Payup: funzioni e vantaggi della carta conto

BPER Card Payup è una carta conto che permette di gestire in maniera semplice le spese quotidiane. Grazie al codice IBAN può ricevere e inviare bonifici, oltre a poter essere usata come carta di pagamento online e nei punti vendita fisici. La carta è un’ottima soluzione anche per i più giovani: può essere richiesta a partire dagli 11 anni di età e può essere lo strumento giusto per avvicinare i ragazzi al mondo dell’educazione finanziaria.

Recensione della carta

La carta BPER Card Payup è una ricaricabile con IBAN essenziale e semplice da usare. Svolge le funzioni tipiche di una carta conto: può ricevere e inviare bonifici, può operare anche online e può essere usata per ritirare contanti in Italia e all’estero.

Le ricariche avvengono:

  • tramite bonifico;
  • in contanti nella filiale della banca che l’ha emessa (la commissione è di 2,50 euro);
  • con un’altra ricaricabile presso gli ATM QuiMultiBanca;
  • in contanti nelle ricevitorie SISAL (pagando una commissione di 3 euro);
  • dalla piattaforma Smart Web, riservata ai clienti BPER Banca.

I clienti registrati al servizio Smart Web possono ricaricare la carta autonomamente attraverso il portale internet, l’app mobile o ricorrendo al servizio di phone banking.

La carta ha una capienza di 3.000 euro, un limite contenuto ma che permette comunque di gestire le spese correnti. Il limite di prelievo giornaliero è invece di 1.000 euro. I prelievi fatti presso gli ATM del gruppo BPER Banca hanno una commissione di 1 euro, quelli fatti presso gli ATM di altre banche costano 2 euro, se invece il prelievo viene fatto al di fuori dell’area euro la commissione da pagare è di 3,50 euro per ogni operazione.

La carta BPER Card Payup è la soluzione ideale per fare acquisti in maniera sicura quando non si può pagare in contanti o quando non si hanno contanti con sé. La carta appartiene al circuito Mastercard ed è accettata in migliaia di punti vendita fisici e online. Grazie alla funzione di pagamento contactless, per le spese fino a 25 euro non è necessario digitare il PIN, mentre gli acquisti online sono sicuri grazie allo standard 3D Secure di Mastercard.

L’app mobile della carta è lo strumento principale che permette di verificare il saldo, l’elenco dei movimenti e controllare le impostazioni di sicurezza. Si può bloccare la carta in caso di furto o smarrimento, si possono impostare le notifiche in tempo reale via SMS o si può richiedere l’invio via email di un riepilogo settimanale o mensile dei movimenti in uscita dal conto.

Caratteristiche della carta

  • Nome: BPER Card Payup
  • Tipo di carta: carta prepagata ricaricabile con IBAN
  • Banca emittente: Bibanca SpA, carta distribuita da BPER Banca SpA
  • Circuito: Mastercard
  • Canone mensile: 0,50 euro
  • Costo di emissione: gratis
  • Limite di prelievo: 1.000 euro al giorno, 4.000 euro al mese
  • Limite di spesa: 3.000 euro al giorno, 5.000 euro al mese
  • La nostra valutazione: 4

Pro e contro

PRO

I punti a favore della carta sono diversi:

  • si può attivare già a partire dagli 11 anni;
  • è una ricaricabile senza costi di emissione facile da usare, anche all’estero;
  • ha limiti di utilizzo adeguati per sostituire i contanti nelle spese quotidiane.
CONTRO

Tra i contro, vanno considerati:

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.