trade republic logo

Trade Republic

 

Commissioni di prelievo

Prelievi bancomat gratuiti illimitati; 1€ per prelievi inferiori a 100€

Trade Republic: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Aprile, 2024

Trade Republic si posiziona come un’innovativa soluzione finanziaria digitale, rivoluzionando il modo in cui gli individui accedono ai servizi di investimento, spendono e risparmiano.

Questa piattaforma, che si autodefinisce “il modo più intelligente di investire, spendere e risparmiare”, offre ai suoi utenti una serie di caratteristiche distintive progettate per rendere la gestione finanziaria sia semplice che vantaggiosa.

Recensione del conto Trade Republic

Trade Republic è una piattaforma finanziaria digitale innovativa, con sede in Germania, regolamentata da BaFin e Bundesbank, che si propone come soluzione completa per investire, spendere e risparmiare con facilità.

L’obiettivo di Trade Republic è democratizzare l’accesso ai servizi finanziari, permettendo agli utenti di gestire in modo completo e semplificato le proprie finanze personali tramite una sola piattaforma.

Il suo scopo principale è offrire un modo efficiente e conveniente per investire, anche con piccole somme, grazie a un investimento minimo di soli 1€. Gli utenti possono costruire un portafoglio diversificato investendo in azioni, ETF, criptovalute e derivati, oltre a beneficiare di un rendimento annuo del 4% sui loro saldi liquidi fino a 50.000 €.

Trade Republic infatti elimina molte delle barriere tradizionali all’investimento, come le alte commissioni e i costi di abbonamento, rendendo il mercato finanziario più accessibile a un pubblico più ampio. La piattaforma si rivolge quindi a investitori di tutti i livelli, dai principianti che fanno i primi passi nel mondo degli investimenti, ai trader più esperti alla ricerca di una gestione finanziaria efficiente e di un accesso semplificato a una vasta gamma di prodotti finanziari.

La sua offerta si estende a servizi come prelievi bancomat gratuiti illimitati a livello mondiale e una carta senza canone di abbonamento, rendendola un’opzione attraente per oltre 4 milioni di utenti in 17 paesi europei alla ricerca di una gestione finanziaria efficiente e conveniente.

Caratteristiche del conto

  • Nome: Trade Republic
  • Tipo di carta: Virtual, Classic e Mirror
  • Banca emittente: Trade Republic Bank 
  • Circuito della carta:  Non specificato
  • Canone: Gratuito
  • Costo di emissione: Gratuito per la carta Virtual, 5€ una tantum per la carta Classic e 50€ una tantum per la carta Mirror
  • Limiti di prelievo: Prelievi bancomat gratuiti illimitati in tutto il mondo; per prelievi inferiori a 100€ potrebbe essere applicata una commissione di 1,00€
  • Limiti di spesa: Non specificato
  • La nostra valutazione: 4.7

Il conto Trade Republic si basa su un’applicazione mobile intuitiva che consente di accedere a una varietà di servizi finanziari direttamente dallo smartphone. La piattaforma richiede che l’utente abbia a disposizione uno smartphone con iOS o Android, abbia almeno 18 anni, e sia residente fiscale in uno dei paesi supportati con un numero di cellulare europeo e un conto bancario SEPA. 

La sicurezza dei fondi è una priorità per Trade Republic, che agisce come banca tedesca regolamentata da BaFin e Bundesbank. Questo garantisce che tutti i fondi dei clienti siano protetti legalmente fino a 100.000€, offrendo un livello di sicurezza e fiducia paragonabile a quello delle banche tradizionali. 

Attraverso l’app si può beneficiare di un interesse annuo del 4% sui saldi fino a 50.000 €, con i pagamenti degli interessi effettuati mensilmente. Offre inoltre la possibilità di investire in azioni, ETF, criptovalute e derivati con un investimento minimo di soli 1€, promettendo un approccio all’investimento senza costi nascosti, facile e sicuro.

Riguardo alle caratteristiche e funzionalità peculiari, Trade Republic si distingue per la sua offerta di una carta senza canone di abbonamento, disponibile in tre varianti: Virtual, Classic e Mirror. Queste carte promuovono l’accessibilità finanziaria eliminando i costi di abbonamento e offrendo condizioni favorevoli per i prelievi bancomat e le spese. 

Una funzionalità distintiva è il Saveback, che consente agli utenti di investire automaticamente l’1% dei loro pagamenti con carta nei loro piani di accumulo, incentivando il risparmio. 

Inoltre, la piattaforma elimina i costi per i prelievi bancomat gratuiti illimitati a livello mondiale per importi superiori a 100 €, e assicura i fondi degli utenti fino a 100.000 € per investitore, offrendo così una notevole sicurezza e conformità alle normative UE.

La combinazione di una tecnologia avanzata e di accordi strategici con partner commerciali consente a Trade Republic di offrire un modello di prezzo altamente competitivo, liberando gli utenti da molte delle commissioni tradizionali associate agli investimenti.

Investire con Trade Republic

Investire con Trade Republic offre una combinazione unica di accessibilità, bassi costi, sicurezza e innovazione e costituisce un’opzione interessante per chi cerca di diversificare il proprio portafoglio finanziario attraverso un’ampia gamma di prodotti e servizi che soddisfano le esigenze di investitori di tutti i livelli, dai principianti agli esperti.

Trade Republic si distingue nel panorama degli investimenti digitali per la sua capacità di rendere l’investimento semplice, conveniente ed accessibile a tutti, permettendo di iniziare con soli 1€. Questo basso investimento minimo democratizza l’accesso agli investimenti in azioni, ETF, criptovalute e derivati, rendendoli accessibili a un pubblico più ampio rispetto alle piattaforme tradizionali.

Uno dei principali vantaggi di Trade Republic è la sua struttura di costi estremamente competitiva. Gli investitori beneficiano di commissioni sulle operazioni ridotte al minimo, con la possibilità di investire in piani di accumulo senza costi di intermediazione e operazioni singole che prevedono un costo simbolico di un euro più eventuali costi di terzi e spread. Questa politica di bassi costi è resa possibile grazie all’efficienza della tecnologia digitale adottata da Trade Republic e agli accordi commerciali con i partner, che consentono alla piattaforma di offrire tariffe ridotte mantenendo un servizio di alta qualità.

Costi e commissioni di Trade Republic

Trade Republic ha eliminato molti dei costi tradizionalmente associati agli investimenti. La piattaforma offre un conto gratuito, senza canone mensile per la gestione della carta di debito associata al conto. Le opzioni di carta, che includono la Virtual, la Classic e la Mirror, sono fornite senza costi di abbonamento, con una tassa una tantum di 5€ per la carta Classic e di 50€ per la carta Mirror, mentre la carta Virtual è gratuita.

Per quanto riguarda le operazioni di investimento, Trade Republic si distingue per la sua politica di zero commissioni sugli ordini per l’acquisto di ETF e azioni all’interno dei piani di accumulo, una caratteristica particolarmente attraente per gli investitori a lungo termine. Anche l’acquisto di criptovalute e l’esecuzione di operazioni singole su azioni o ETF comportano costi minimi, limitati a un euro per operazione più eventuali costi esterni e spread, senza commissioni d’ordine aggiuntive. Questo approccio rende Trade Republic una delle piattaforme più economiche per gli investitori attivi e coloro che cercano di costruire o mantenere un portafoglio diversificato con costi contenuti.

La piattaforma offre prelievi bancomat gratuiti illimitati in tutto il mondo per importi superiori a 100€, una caratteristica notevole che aggiunge valore per gli utenti che viaggiano frequentemente o che necessitano di accesso ai contanti senza costi aggiuntivi. Per le transazioni in valuta diversa dall’euro, Trade Republic non applica commissioni aggiuntive sui tassi di cambio, eliminando un’altra barriera comune negli investimenti internazionali.

Pro e contro

PRO

Il conto online Trade Republic offre ai suoi titolari una serie di vantaggi:

  • Struttura dei costi competitiva: Trade Republic offre una struttura di costi estremamente vantaggiosa, che rende la piattaforma particolarmente attraente per gli investitori attenti ai costi
  • Interessi sul saldo: Trade Republic si distingue come una delle poche piattaforme di investimento che remunerano anche la liquidità, offrendo agli utenti un incentivo per mantenere i loro fondi sulla piattaforma
  • Accessibilità e sicurezza: applicazione mobile intuitiva e la protezione dei fondi garantita dalla regolamentazione tedesca (BaFin e Bundesbank)
CONTRO

Tra gli svantaggi vanno considerati:

  • Copertura del mercato e offerta di prodotti: alcuni investitori potrebbero trovare limitazioni nell’offerta, soprattutto se cercano specifici strumenti finanziari o mercati non coperti dalla piattaforma
  • Supporto e risorse educative: il livello di supporto al cliente e le risorse educative disponibili potrebbero non essere all’altezza delle aspettative di alcuni utenti, soprattutto per chi è nuovo agli investimenti e necessita di guide approfondite o assistenza diretta
Potrebbe anche interessarti:
Che cos’è e come funziona N26 – Guida completa

Recensione aggiornata a Aprile, 2024 N26 è il conto corrente di N26 Bank GmbH, banca con sede a Berlino. La società, nata Leggi tutto

Conto Revolut: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Aprile, 2024 Revolut è una carta prepagata con IBAN ideale per chi è abituato a viaggiare molto e Leggi tutto

Satispay: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Aprile, 2024 Satispay è un sistema di pagamento digitale slegato dal possesso di una carta di credito o Leggi tutto

Penta: il conto aziendale per PMI e startup

Il conto Penta è un conto corrente online pensato per le startup e le piccole e medie imprese che vogliono Leggi tutto

Conto Wise (ex TransferWise): che cos’è e come funziona

Da febbaio 2021 il conto cambia nome e diventa Wise. Per l’utente non cambia nulla, semplicemente si dovrà accedere al Leggi tutto

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer - Termini e Condizioni  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.