logo tim

Tim Pay

carta prepagata tim pay

Limiti di prelievo

250 euro giornalieri, massimo 1000 euro al mese

Tim Pay: cosa sapere sulla prepagata HYPE in collaborazione con TIM

Tim Pay è una carta ricaricabile contactless sviluppata da HYPE e Banca Sella in collaborazione con TIM. Con questa carta, i clienti TIM possono ottenere 5€ di credito telefonico e 60 Gb di traffico dati in 12 mesi. La carta può essere richiesta tramite l’app TIM Personal, disponibile su Google Play o Apple Store, e può essere sottoscritta anche da minori a partire dai 12 anni. La carta è completamente gratuita.

Recensione di Tim Pay

TIM PAY è una nuova carta prepagata sviluppata da TIM in collaborazione con HYPE, brand di Banca Sella. Può essere richiesta da tutti gli utenti che hanno un account MyTim attivo e che hanno compiuto almeno 12 anni di età. Anche i minorenni possono richiederla, con la possibilità per i genitori di attivare funzioni di “parental control” per monitorare i movimenti e le spese dei figli.

TIM Pay è una carta ricaricabile compatibile con Apple Pay e Google Pay, che ti permettono di pagare con il tuo smartphone o smartwatch (se dotati di tecnologia NFC). In questo modo, potrai pagare le tue spese nei negozi semplicemente sfiorando il terminale POS con il tuo cellulare. Con TIM Pay potrai anche inviare e ricevere denaro istantaneamente e gratuitamente, utilizzare l’IBAN per inviare e ricevere bonifici gratuitamente, ricaricare TIM Pay utilizzando l’app senza alcuna attesa e prelevare da tutti gli ATM in Europa senza spese. I vantaggi della carta ricaricabile sono molteplici e non comporta alcun costo.

Caratteristiche della carta

  • Nome: Tim Pay
  • Tipo di carta: carta prepagata con IBAN
  • Banca emittente: Banca Sella
  • Circuito: Mastercard
  • Canone mensile: gratis
  • Costo di emissione: gratis
  • Limite di prelievo: 250 euro giornalieri, massimo 1000 euro al mese
  • Limite di spesa: 999 euro giornaliero
  • La nostra valutazione: 4,0

Come attivare Tim Pay

Per richiedere Tim Pay, devi scaricare l’applicazione TIM Personal disponibile su Google Play e Apple Store. Se richiedi TIM Pay tramite l’app, otterrai 5€ di bonus credito telefonico e 60 Giga di dati, suddivisi in 5GB al mese per 12 mesi.

Tieni presente che i Giga promessi verranno erogati entro 48 ore dall’attivazione di TIM Pay e sono riservati solo per i clienti TIM mobile ricaricabili.

Per continuare a ricevere i 5GB mensili, dovrai accedere almeno una volta al mese alla sezione TIM Pay dell’applicazione.

Dopo 12 mesi, il bonus terminerà e il servizio si disattiverà automaticamente. Inoltre, i Giga non utilizzati al termine del mese verranno persi e per usufruire di questi vantaggi è necessario avere credito maggiore di 0€.

Per richiedere la carta TIM Pay by HYPE, dopo aver scaricato l’app TIM personal, segui la procedura guidata e assicurati di avere a disposizione il tuo account MyTIM, le fotografie fronte e retro del documento di identità e una tua foto nitida mentre reggi tale documento. Ti consigliamo di caricare foto nitide del documento di identità per velocizzare la richiesta.

Costi

Tim Pay è totalmente gratuita anche per le operazioni di chiusura; è importante specificare che Tim Pay offre credito telefonico e 60 giorni di traffico solo ai possessori di scheda Tim.

Furto o smarrimento

In caso di furto o smarrimento della carta, puoi utilizzare l’app per mettere in pausa immediatamente TIM Pay e, per richiederne il blocco, contatta l’assistenza HYPE al numero 0152434614 dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 22:00 e nei giorni festivi e domenicali dalle 08:00 alle 20:00.

Pro e contro

PRO

Sono diversi i vantaggi della carta:

  • gratuita;
  • bonifici gratuiti;
  • bonus 60 giga e 5 € per i clienti TIM;
  • supporta pagamenti con Apple Pay e Google Pay;
  • possono richiederla ed utilizzare anche i minorenni
CONTRO

Ci sono anche alcuni aspetti negativi da considerare:

  • bonus limitato agli utenti Tim;
  • non supporta i bonifici extra SEPA;
  • plafond annuo limitato.
Potrebbe anche interessarti:
Paypal prepagata: come funziona, pro e contro – Guida completa

Recensione aggiornata a Giugno, 2024 La carta prepagata PayPal è una carta evoluta dotata di IBAN, ideale per fare acquisti online Leggi tutto

Che cos’è e come funziona la Carta Prepagata Wirex – Guida completa

Recensione aggiornata a Giugno, 2024 Wirex è una carta ricaricabile con IBAN dall'animo internazionale e innovativo. Il conto è disponibile in Leggi tutto

UniCreditCard Click: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Giugno, 2024 La carta prepagata UniCredit è una carta ricaricabile nominativa che può essere richiesta anche da chi Leggi tutto

Che cos’è e come funziona la Carta Prepagata VIABUY – Guida completa

Recensione aggiornata a Giugno, 2024 Attivando una carta VIABUY si può avere tutta la comodità offerta da una carta ricaricabile Mastercard Leggi tutto

Carta Hype: guida completa alla prepagata di Banca Sella

Recensione aggiornata a Giugno, 2024 Hype è la carta prepagata con IBAN emessa da Banca Sella, ed è considerata tra le Leggi tutto

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer - Termini e Condizioni  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.