Mps Spider

Commissioni di prelievo

Gratis presso ATM MPS, 2.10€ per operazioni presso altre banche in area Euro, 4€ fuori area Euro

Carta Prepagata MPS Spider: che cos’è e come funziona

La carta prepagata MPS Spider unisce i vantaggi di una carta prepagata ricaricabile e di un conto corrente. Grazie all’IBAN, permette di inviare e di ricevere bonifici, oltre a poter ritirare contanti in tutto il mondo e pagare nei punti vendita aderenti al circuito VISA Electron e nei negozi online.

MPS Spider Recensione

Per ottenere una carta MPS Spider non è necessario essere clienti della banca oppure aver aperto un conto corrente MPS. Chiunque abbia compiuto 18 anni può richiedere la carta prepagata MPS in una delle filiali della banca. Il rilascio è gratuito, ma bisogna considerare la presenza di un canone annuo di 10 euro.

MPS Spider è una carta conto dotata di IBAN con una capienza di 10.000 euro. I limiti di spesa sono piuttosto elevati se confrontati con prodotti simili: attraverso la carta si possono sostenere spese fino a 2.500 euro e, se si tratta di bonifici o giroconti, il limite sale a 15.000 euro.

Il titolare può usare la carta per fare pagamenti sicuri online e in negozio oppure per ritirare contanti. Il limite di prelievo è di 250 euro per ciascuna operazione e il limite giornaliero è di 1.000 euro. Per aumentare la sicurezza degli acquisti online si può attivare il servizio 3DSecure Verified By VISA.

Le modalità di ricarica sono diverse e facilmente accessibili. Si può ricaricare la carta MPS spider tramite:

  • gli sportelli della banca, in contanti oppure con addebito sul conto corrente;
  • il servizio di mobile banking o di internet banking;
  • gli sportelli ATM di MPS usando il proprio bancomat;
  • bonifico bancario o postale.

In caso di furto o smarrimento della carta si può richiedere il blocco chiamando il servizio clienti della banca al numero verde 800.822056 oppure al numero +39 02.60843768 se ci si trova all’estero.

Per recedere dal contratto è sufficiente inviare una comunicazione scritta alla banca e restituire la carta. Il recesso non comporta spese o sanzioni per il cliente.

Caratteristiche della carta

  • Nome: MPS Spider
  • Tipo di carta: carta prepagata con IBAN
  • Banca emittente: Banca Monte dei Paschi di Siena
  • Circuito: VISA
  • Canone annuo: 10 euro
  • Costo di attivazione: nessuno
  • Limite di prelievo: 250 euro per operazione; 1.000 euro al giorno
  • Limite di spesa: 2.500 euro per operazione, 15.000 euro in caso di bonifico o giroconto
  • La nostra valutazione: 3.5

Vantaggi e svantaggi

PRO

Gli aspetti positivi della carta MPS Spider sono numerosi:

  • nessun costo di emissione o di attivazione; la carta è subito attiva al momento del rilascio;
  • modalità di ricarica comode:
  • commissioni di ricarica basse. Le ricariche tramite bonifico sono gratuite, quelle allo sportello hanno una commissione di 2,50 euro, mentre in tutti gli altri casi la commissione è di 1 euro;
  • nessuna commissione per i prelievi fatti presso gli ATM MPS;
  • limiti di spesa e di prelievo più alti rispetto a prodotti simili.
CONTRO

Tra gli svantaggi vanno invece considerati:

  • un canone annuo di 10 euro;
  • commissioni per i prelievi che vanno da 2,10 euro per i prelievi fatti presso gli ATM di banche diverse da MPS nell’area euro e di 4 euro per le banche fuori dall’area euro;
  • la possibilità di richiedere la carta solo in filiale.

Nel complesso, i pro della carta prepagata MPS Spider prevalgono sui contro. I limiti di spesa elevati e le basse spese di gestione fanno di questa carta un’ottima opzione per chi ha bisogno di una prepagata da usare in maniera simile a un conto corrente. Una valida alternativa alla carta MPS è la carta prepagata Ubi Banca: si può scegliere di attivare una semplice ricaricabile oppure una carta con IBAN.

Lascia un commento

© carteprepagate.me - P.IVA 03673710047 - Disclaimer  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.