logo enel x pay

Enel X Pay

carta enel x pay

Commissioni di prelievo

0,50 euro presso gli sportelli ATM

Enel X Pay: recensione del conto smarto del gruppo Enel

Enel X Pay è un conto corrente digitale di ultima generazione che consente a ciascun utente di effettuare pagamenti online all’insegna della massima sicurezza e comodità. Risulta particolarmente indicato per i giovani correntisti, ma garantisce un valido aiuto anche ai loro genitori. Ecco come funziona questo accorgimento smart proposto dal gruppo Enel.

Recensione del conto Enel X Pay

Il conto Enel X Pay è un sistema digitale che può essere gestito tramite dispositivi mobili collegato al circuito Mastercard, ideato per facilitare numerose transazioni finanziarie, dai bonifici SEPA al pagamento di tasse e bollettini, passando per le donazioni solidali.

Può essere gestito tramite l’apposita app per dispositivi mobili, che consente l’accesso alla vasta gamma di opzioni disponibili: tra queste, la funzionalità family è riservata ai minorenni con un’età a partire dagli 11 anni e favorisce l’accesso a una carta prepagata, a pagamenti su negozi online, a prelievi presso i vari sportelli ATM.

Al tempo stesso, mentre i figli gestiscono una somma di denaro ben definitiva, i genitori hanno la possibilità di occuparsi di ciascun movimento. Infatti, è possibile fissare l’entità delle ricariche, monitorare gli acquisti effettuati, settare limiti di spesa. Le carte distribuite servono anche per investire su infrastrutture elettriche, dall’efficienza energetica all’acquisto di sistemi di climatizzazione.

Un’altra funzionalità particolare e molto apprezzata dai clienti è quella del cashback che arriva fino al 10% dell’acquisto effettuato e consente di risparmiare 300 euro all’anno: una cifra interessante che i clienti possono utilizzare per realizzare un piccolo desiderio.

Caratteristiche del conto

  • Nome: Enel X Pay;
  • Tipo di carta: carta di debito;
  • Banca emittente: Enel;
  • Circuito: Mastercard;
  • Canone mensile: piano di base gratis con commissione di 2 euro per pagamento di bollettini, avvisi PagoPA e bollo auto; piano Standard da 1 euro al mese con carta prepagata e codice IBAN; piano Family con 1 euro ulteriore al mese per l’attivazione di un conto per minorenni tra gli 11 e i 17 anni, con limite di spesa e prelievo di 500 euro;
  • Costo di emissione della carta: nessun costo aggiuntivo rispetto a quelli prefissati;
  • Saldo massimo del conto: 100 mila euro;
  • Limite di prelievo: 500 euro al giorno, 3000 euro su base mensile;
  • Limite di spesa: 500 euro al giorno o per spesa singola, 3000 euro su base mensile.

Enel X Pay è presente in due versioni:

  • Free: metodo di pagamento di bollettini, bollo auto ed avvisi pagoPa
  • Standard: (1€/mese): integra alle caratteristiche del piano FREE una carta fisica in plastica riciclabile, permette di pagare bollettini, avvisi PagoPa e bollo auto ad una tariffa scontata (0,50€ ad operazione al posto dei 2€ ad operazione del piano FREE).

Oltre alle funzionalità classiche, Enel X Pay propone numerosi servizi. Ad esempio è uno strumento ottimo per la gestione del budget e delle spese quotidiane visto che tramite l’app collegata alla carta conto è possibile pagare bollettini di ogni tipo, avvisi PagoPA, bollette, bollo auto, MAV, RAV. Per coloro che sono abituati a condividere le spese con gli amici, c’è a disposizione una funzionalità che consente di raccogliere i soldi per pagare il conto del ristorante o le quote di un regalo, sempre tramite app e in modo veloce e preciso.

Si possono inoltre effettuare bonifici sia nazionali che esteri e scambiare denaro con chiunque semplicemente utilizzando l’app di Enel X Pay, alla stregua di quello che consente di fare un altro wallet di pagamento come PayPal. Poiché Enel X Pay è collegato anche ad una carta prepagata, si possono effettuare acquisti sia off che online, sempre in totale sicurezza poche l’applicazione è protetta da sistemi di sicurezza molto stringenti.

Costi

Il conto Enel X Pay ha costi contenuti. Dopo aver portato a termine la registrazione a titolo gratuito con commissione da 2 euro, è possibile aprire un conto corrente Standard, al prezzo di 1 euro al mese con la fruizione di una carta di debito e di un codice IBAN. Inoltre, per attivare l’opzione Family, è sufficiente pagare 1 euro in più per ogni figlio, con l’attivazione di un’ulteriore carta e il controllo da parte dei genitori.

Per i clienti tra gli 11 e i 17 anni, ciascun bollettino ha un prezzo di 0,50 euro, senza alcuna commissione da devolvere a Enel Energia. Inoltre, una volta scaricata l’app Enel, è possibile accedere a una funzionalità gratuita per il pagamento delle bollette, con il prezzo di 2 euro a bollettino.

Per quanto riguarda i prelievi, sono sempre gratuiti ma se si sceglie una valuta diversa dall’euro vengono applicati i tassi di cambio previsti dal circuito Mastercard.

La carta conto Enel X Pay si attiva direttamente online e non è richiesto il passaggio presso uno sportello Enel. Questo consente di velocizzare l’operazione e di gestire il conto in modo molto semplice, sempre tramite app: l’interfaccia è semplice e intuitiva, perfetta anche per coloro che non hanno particolare dimestichezza con questo tipo di strumenti. In questo modo si potrà verificare in qualsiasi momento il saldo, effettuare un bonifico, ricaricare la carta per utilizzarla per ogni tipo di spesa.

La carta Enel X Pay è compatibile con il sistema di pagamento Apple Pay ma al momento ancora non lo è con Google Pay. Tuttavia l’app per la gestione della carta conto può essere scaricata indifferentemente sia con uno device che impiega il sistema operativo iOs che con uno Android. Ovviamente l’app è totalmente gratuita.

Trasferimenti

Grazie al suo abbinamento a un codice IBAN italianoEnel X Pay può diventare un sistema di pagamento e trasferimento di denaro di primissima categoria. Garantisce sicurezza e affidabilità e viene utilizzato sia presso un negozio fisico, sia su un qualsiasi shop online. Ciascun bonifico SEPA e non SEPA è totalmente gratuito, così come il conto permette di pagare con valuta estera e prelevare presso gli sportelli ATM a un costo di commissione di 0,50 euro per ogni operazione completata.

Per quanto riguarda la ricarica della prepagata, invece, può essere effettuata senza problemi direttamente dal conto fino a 100mila euro in un anno.  La carta ha un iban italiano, quindi è possibile ricaricarla anche attraverso un bonifico da un altro conto corrente, che non fa parte dello stesso circuito. Applicazione e pagamenti

Enel X Pay favorisce il controllo del proprio denaro tramite una semplice app mobile, pienamente compatibile con dispositivi Apple (da iOS 12 in poi) e Android (dalla versione 6 in poi). L’installazione e la registrazione richiedono solo pochi minuti di attesa.

Sicurezza

Enel X Pay, così come qualsiasi altro servizio gestito da Enel, tiene in maniera particolare alla massima sicurezza. È sufficiente tenere sotto controllo tutte le transazioni mediante un’app per dispositivi mobili per usufruire dell’affidabilità di un’azienda operante in Italia da diversi decenni. Dal blocco della carta all’apertura di un conto certificato, passando per l’eventuale recupero del proprio codice PIN, la privacy è garantita. Inoltre, il Parental Control monitora la riservatezza anche dei minorenni.

Assistenza clienti

L’assistenza clienti fornita da Enel X Pay è attiva 24 ore su 24. È possibile accedere alla sezione FAQ del sito Internet del servizio per visionare le domande più poste e i relativi responsi. Inoltre, molto utile è la sezione Supporto, tramite la quale il cliente può mandare un messaggio all’assistenza, o cliccare sulla cornetta in alto a destra per effettuare una telefonata. Per maggiori informazioni, bisogna chiamare al numero verde 800.993.339 o inviare una mail all’indirizzo assistenza.enelxfinancialservices@enel.com.

Pro e contro

PRO

Ecco i punti di forza di Enel X Pay:

  • ottimo sistema per la gestione di spese e pagamenti
  • gestione oculata di privacy e sicurezza in generale
  • conto Family ideale per ogni giovane correntista
  • gestione del bilancio familiare senza impedimento
CONTRO

Dall’altra parte, ecco quali sono i punti che potrebbero essere migliorati:

  • assistenza clienti non sempre impeccabile
  • prelievi extra UE hanno una commissione del 2%
  • compatibile solo con Apple Pay e non con Google Pay
Potrebbe anche interessarti:
Vivid Money: recensione del conto smart per spese ed investimenti

Vivid Money è una nuova piattaforma di banking ed investimenti semplificata. Si tratta di una soluzione innovativa, molto semplice da Leggi tutto

Selfy recensione del conto smart di Mediolanum

Mediolanun Selfy è un conto della banca Mediolanum flessibile e smart. Infatti, può essere comodamente aperto e gestito interamente tramite Leggi tutto

Sella Start: recensione del conto smart di Banca Sella

Sella Start è un conto online perfettamente integrato nell'ecosistema digitale: si tratta infatti di un conto versatile e totalmente smart Leggi tutto

Buddybank: recensione del conto online

BuddyBank è un conto corrente utilizzato al 100% online, che può svolgere anche le funzioni di una carta virtuale. Esso Leggi tutto

Websella: recensione del conto online di Banca Sella

Sono numerose le banche che stanno adottando le nuove tecnologie per rendere più moderni e dinamici i loro servizi, tra Leggi tutto

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer - Termini e Condizioni  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.