Postepay Paypass: che cos’è e come funziona?

Postepay Paypass è il sistema di Poste Italiane che consente di effettuare pagamenti in modalità contactless con le carte Postepay Standard o Evolution. Questo significa che è possibile effettuare acquisti senza dover inserire il codice PIN o firmare un documento, semplicemente avvicinando la carta al lettore del terminale di pagamento.

Postepay contactless, oggi è realtà

La carta prepagata Postepay “gialla” è stata aggiornata per consentire ai clienti di effettuare pagamenti tramite il sistema NFC (Near Field Communication) o contactless in qualsiasi negozio dotato di POS (terminale di pagamento). In questo modo sarà possibile pagare senza dover inserire il codice PIN o firmare un documento, semplicemente avvicinando la carta al lettore del terminale.

La carta di pagamento Postepay appartiene al circuito Visa e consente di effettuare pagamenti semplicemente avvicinando la carta al POS. La transazione viene quindi autorizzata in pochi secondi.

Analogamente, la Postepay Evolution, che appartiene al circuito Mastercard, consente di effettuare pagamenti semplicemente avvicinando la carta al POS, senza la necessità di inserire il codice PIN. Inoltre, è possibile stabilire un limite massimo di pagamenti senza codice PIN, che in passato era fissato a 25 euro, mentre adesso è di 50 euro. Questa funzionalità è stata introdotta per facilitare gli acquisti di piccoli importi.

Paypass Postepay, come funziona

Non c’è alcuna differenza tra la carta prepagata Postepay classica e quella Evolution in termini di funzionalità di pagamento contactless. Entrambe le carte dispongono di un chip dotato di tecnologia NFC che permette di effettuare pagamenti senza contatto e di comunicare con il POS per autorizzare la transazione. In entrambi i casi l’istituto bancario fornirà le informazioni necessarie per autorizzare la transazione in modo sicuro, senza rivelare ulteriori dati che potrebbero essere compromessi.

Il sistema di pagamento contactless con Postepay ha un funzionamento immediato. Quando si avvicina la carta al POS, il venditore autorizza la transazione e la banca controlla la disponibilità del denaro necessario per il pagamento. In pochi secondi, queste operazioni si concludono e l’acquisto può essere effettuato senza dover inserire il PIN o fornire altre informazioni, velocizzando così la procedura di pagamento.

Pagamenti contactless Postepay, sono sicuri?

Utilizzare la funzione di pagamento contactless con Postepay è sicuro poiché è possibile utilizzarlo solo per piccoli acquisti, ovvero solo per importi inferiori a 50 euro.

Inoltre, il cliente può scegliere di impostare un limite di pagamento inferiore se lo desidera. Il pagamento è facile e veloce, basta avvicinare il chip della carta al POS e attendere pochi secondi per la trasmissione dei dati. Il denaro verrà immediatamente bloccato e decurtato dal conto una volta completata la transazione. In caso di saldo insufficiente sulla carta, la transazione verrà semplicemente rifiutata senza conseguenze negative. Inoltre, superato il limite impostato, sarà necessario inserire la carta e il codice PIN per completare la transazione.

Tutti i possessori di una carta Postepay, sia classica che Evolution, possono accedere al pagamento contactless semplicemente avvicinando la carta al POS presso un negozio. Non c’è bisogno di chiedere nulla all’esercente poiché l’operazione è automatica.

Quando si effettua un acquisto, dopo aver stabilito il prezzo, se si sceglie di pagare con carta e l’importo è inferiore a 50 euro, è possibile avvicinare la carta al POS e il circuito Visa per la versione classica o Mastercard per la versione Evolution (che ha un codice IBAN) autorizza la transazione, se le condizioni lo consentono, ovvero se il saldo disponibile copre la spesa.

In sintesi, la funzionalità Paypass è disponibile su tutte le carte Postepay senza alcuna limitazione o problema: non ti resta che provarla nei tuoi acquisti nei negozi.

Potrebbe anche interessarti:
Cashback di Stato: che cos’è e come funziona il bonus 2021

Ecco quali sono le agevolazioni previste dal Governo e le modalità per accedervi Prima di cominciare a parlare delle importanti Leggi tutto

Difendersi dai furti tecnologici si può? Le carte di ultima generazione sono estremamente vulnerabili

Diversi studi stanno evidenziando l’elevato rischio di frode sulle carte di credito e di debito che utilizzano la tecnologia NFC Leggi tutto

Carta Prepagata PostePay Evolution: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Luglio, 2024 PostePay Evolution è la carta prepagata con IBAN di Poste Italiane. Se conosci già e hai Leggi tutto

Carta Prepagata PostePay: che cos’è e come funziona

Recensione aggiornata a Luglio, 2024 La carta prepagata PostePay è la ricaricabile più diffusa in Italia. Parte del suo successo è Leggi tutto

Come ricaricare una carta prepagata

Le carte prepagate sono un prodotto facile da usare e che presenta i vantaggi tipici di una carta di pagamento Leggi tutto

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer - Termini e Condizioni  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.