Quali carte prepagate posso collegare a PayPal

Aprire un conto PayPal è un’ottima idea se si vogliono fare acquisti online in maniera sicura senza condividere i dati della propria carta di credito o di debito. Per poter pagare tramite PayPal si può usare il saldo caricato sul conto oppure usare il saldo di una delle carte collegate all’account. Ecco quali carte prepagate si possono collegare a PayPal e come fare.

Le carte prepagate che si possono collegare a PayPal

Al conto PayPal si possono collegare carte prepagate, carte di credito o di debito che appartengono a diversi circuiti:

  • Visa e Visa Electron;
  • Mastercard;
  • Maestro;
  • American Express;
  • Aura;
  • Discover.

È importante specificare che se ci si trova in Italia e si apre un conto PayPal italiano si possono collegare al conto solo carte emesse da banche italiane.

Come collegare la carta prepagata a PayPal

Per poter associare una o più carte prepagate a un conto PayPal è necessario che il titolare sia lo stesso. Ogni conto può essere collegato a un massimo di 24 carte diverse.

Per associare carta e conto è sufficiente seguire le indicazioni contenute nella sezione “Conti bancari e carte” dell’app o nell’area “Portafoglio” del sito internet.

Una volta inseriti i dati relativi alla carta, probabilmente PayPal procederà alla verifica della stessa. Per verificare la carta collegata al conto, PayPal procede ad addebitare sulla carta un importo che di solito è 1,50$. Nella descrizione dell’operazione è indicato un codice di verifica di 4 cifre che va riportato all’interno del proprio account.

Per poter procedere alla verifica e quindi collegare una carta al conto PayPal è quindi necessario che la banca permetta al cliente di consultare l’estratto conto che riporta tutti i dettagli delle operazioni.

Una volta completata la verifica la somma addebitata viene restituita e si può iniziare a usare la carta per fare pagamenti online indicando soltanto il proprio indirizzo di registrazione su PayPal.

Al momento del pagamento puoi scegliere se pagare usando il saldo del conto PayPal oppure se usare i fondi disponibili sulla carta o sulle carte collegate.

Potrebbe anche interessarti:
Come attivare la carta N26

La carta N26 è una delle carte di pagamento più sicure e più utilizzate sul mercato. Ideata e rilasciata dalla Leggi tutto

Come prelevare con N26

Grazie alla sua efficienza e alla sua praticità il conto N26, promosso dall'istituto fintech tedesco N26, sta riscontrando un sempre Leggi tutto

Credit Boost Hype: che cos’è, come funziona, quanto costa

Credit boost Hype è una delle molte funzioni e servizi a cui possono accedere i clienti che hanno scelto la carta prepagata Leggi tutto

Come disattivare Hype

Hype è un conto digitale creato da Banca Sella durante il 2015 che include una carta prepagata e conta oltre un milione Leggi tutto

Come disattivare la carta Viabuy

Hai attivato una carta Viabuy ma ora non ti serve più e vuoi disattivarla? Non è un'operazione difficile ma deve Leggi tutto

2 commenti su “Quali carte prepagate posso collegare a PayPal”

  1. Se a PayPal ho collegato più carte prepagate chiedo se ho la possibilità di scelta di quale carta utilizzare. Grazie.
    Distinti saluti.

    Francesco Pronio

    Rispondi

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer - Termini e Condizioni  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.