Carta PAYBACK American Express: come funziona e vantaggi

Recensione aggiornata a Aprile, 2020

La carta PAYBACK di American Express è una carta di credito a saldo pensata in modo particolare per chi fa spesso acquisti nei punti vendita che aderiscono al programma di raccolta punti PAYBACK. Pagando i propri acquisti con la carta nei negozi partner si ottengono il doppio dei punti, così è più facile e veloce riscattare i premi. Ma questo non è l’unico vantaggio offerto dalla carta.

Recensione della carta

Tra le carte di credito American Express, la carta PAYBACK è una delle più convenienti e versatili. Attraverso la carta si possono fare acquisti nei negozi o online e, in caso di necessità, si possono prelevare contanti da qualsiasi ATM. Ogni acquisto fatto con la carta permette di accumulare punti per la raccolta PAYBACK. Le spese fatte nei punti vendita che aderiscono al programma danno il doppio dei punti.

La carta può essere usata anche nella sezione viaggi del sito della banca per prenotare biglietti aerei, soggiorni in hotel o un’auto a noleggio, oppure per prenotare in anteprima i biglietti per i migliori concerti e spettacoli dal vivo.

Tutti gli acquisti fatti attraverso la carta sono coperti dalla garanzia protezione acquisti. Se i beni acquistati sono danneggiati o sono stati rubati prima della consegna, la polizza prevede al rimborso totale della spesa fatta. La garanzia è valida entro 90 giorni.

Caratteristiche della carta

  • Nome: carta PAYBACK
  • Tipo di carta: carta di credito a saldo
  • Banca emittente: American Express
  • Circuito: American Express
  • Canone annuale: gratis facendo almeno un’operazione all’anno
  • Costo di emissione: gratis
  • Limite di prelievo: 500 euro in Italia e 999 euro all’estero ogni 8 giorni
  • Limite di spesa: variabile
  • La nostra valutazione: 4

American Express ha stabilito diversi requisiti per poter richiedere la carta. Per presentare la richiesta è necessario:

  • essere maggiorenni;
  • essere iscritti al programma PAYBACK;
  • avere la residenza o il domicilio in Italia;
  • avere un conto corrente bancario o postale;
  • avere un reddito di almeno 11.000 euro.

Se la banca autorizza il rilascio della carta, il titolare potrà usarla per i propri acquisti online o in negozio in tutti gli store e i punti vendita che accettano carta American Express. Se si ha bisogno di prelevare contanti si può usare la carta in un qualsiasi ATM, entro il limite di 500 euro a settimana se ci si trova in Italia e di 999 euro a settimana se ci si trova all’estero.

Quanto costa

La carta PAYBACK di American Express ha un canone gratuito se viene usata almeno una volta l’anno. Nel caso in cui non venga usata, la banca addebita un canone annuo di 10 euro.

Si può richiedere una carta supplementare gratuita, mentre per la seconda carta supplementare e per le successive è previsto il pagamento di un canone annuo di 15 euro.

Come funzionano i trasferimenti

Come le altre carte di credito a saldo, la cifra corrispondente alle spese pagate con la carta viene scalata dal saldo disponibile del conto corrente del titolare.

Compatibilità app e pagamenti da mobile

La carta è compatibile con il sistema di pagamento Apple Pay. PAYBACK può quindi essere aggiunta ai wallet digitali dei vari dispositivi Apple (iPhone, iPad e Apple Watch) ed essere usata come strumento di pagamento predefinito o secondario da usare per fare acquisti in mobilità.

Grazie alla tecnologia contactless, con la carta PAYBACK si possono fare acquisti fino a 25 euro senza dover digitare il codice PIN.

Per controllare il saldo del conto, le spese fatte, la data di rinnovo della carta e i punti accumulati si può usare l’applicazione AMEX IT, gratuita e disponibile per i dispositivi con sistema operativo Android o iOS.

Sistemi di sicurezza

La carta offre diversi sistemi di sicurezza che proteggono il titolare dal rischio di furto di dati o usi illeciti da parte di altre persone. Ne è un esempio il sistema antifrode elaborato da American Express per aumentare la sicurezza delle operazioni di pagamento.

Assistenza clienti

Il servizio di assistenza clienti è attivo tutti i giorni dell’anno, 24 ore al giorno e risponde al numero 06.72282. Per segnalare il furto o lo smarrimento della carta il numero da chiamare è invece lo 06.72900347. 

Opinioni e recensioni

Comoda da usare ed economica, la carta PAYBACK di American Express è una carta di credito estremamente pratica per chi è già iscritto al programma PAYBACK e vuole sfruttare al meglio la raccolta punti.

L’alto livello di sicurezza della carta, i requisiti d’accesso poco stringenti e la possibilità di azzerare il canone con una sola operazione all’anno sono aspetti che rendono molto interessante questa carta di credito, pensata per rendere gli acquisti online e in negozio più semplici e piacevoli.

Pro e contro

PRO

I principali punti a favore della carta sono:

  • la possibilità di accumulare punti PAYBACK ogni volta che si usa la carta;
  • poter avere una carta di credito a canone zero se si fa almeno un’operazione all’anno;
  • la possibilità di usare la carta anche associandola al proprio dispositivo mobile.
CONTRO

Tra gli aspetti meno convenienti della carta vanno invece considerati:

  • le commissioni alte sui prelievi di contante (pari al 3,9% dell’importo prelevato e con una commissione minima di 1,25 euro);
  • i pochi servizi inclusi nell’offerta.

Lascia un commento

© carteprepagate.me - - Disclaimer  Privacy Policy Cookie Policy  info[@]carteprepagate.me
Questo sito non è legato in alcun modo alle società di prodotti e servizi menzionati. Per questo motivo, per qualsiasi domanda, dubbi, problemi e informazioni vi invitiamo a rivolgervi alle rispettive società di riferimento.